Proroga Bonus Famiglia 1.800 euro al 30.06.2018

Proroga Bonus Famiglia di 1.800 euro al 30 Giugno 2018.volantino

La Regione Lombardia ha deciso, in data 17.10.2017, di prorogare la scadenza del bonus       famiglia del valore di 1.800 euro, per famiglie fragili in attesa di un figlio o in caso di adozione, dal 31 Ottobre 2017 fino al 30 Giugno 2018.
La misura è aggiuntiva rispetto a tutte le altre di sostegno maternità (bonus bebè, bonus mamma domani, carta acquisti, assegno per il terzo figlio ecc.).

REQUISITI
– Gravidanza dal 27/06/2017 al 30 Giugno 2018 oppure aver partorito tra il 1 maggio 2017 e il 28 giugno 2017;
– ISEE 2017 (Indicatore situazione economica famigliare) non superiore a 20.000 euro;
– Residenza in Lombardia per 5 anni continuativi per entrambi i genitori;
– Residenza in Lombardia per 5 anni continuativi per un solo genitore (famiglia mono genitoriale);
– Regolare permesso di soggiorno (non è necessaria la carta di soggiorno);
– Fragilità riconosciuta dai servizi sociali del Comune di residenza o dai consultori o dai centri aiuto alla vita;
– Gravidanza in corso. Se il parto è già avvenuto, salvo il periodo sopra indicato, si perde il diritto al bonus.

PRESENTARE LA DOMANDA
– Dal 27 Giugno 2017 fino al 30 Giugno 2018
– Solo online sul sito SIAGE della Regione https://www.siage.regione.lombardia.it/
– Autenticarsi con username e password.
– Accedere e compilare i vari campi del sito, allegando i documenti richiesti.
Puoi consultare la guida alla compilazione ed un video tutorial nella pagina dedicata della Regione.

DOCUMENTAZIONE
– Documento di avvenuto colloquio delle condizioni di vulnerabilità dato dai servizi sociali del Comune di residenza, dal Consultorio di riferimento o dai CAV (Centri di aiuto alla vita);
Certificato di nascita (d a presentare entro un mese dalla nascita);
Certificato di gravidanza con indicazione della data presunta parto;
– Sentenza di adozione non antecedente il 1° Maggio 2017.

PER INFORMAZIONI E ASSISTENZA
– Servizi sociali del tuo Comune
– Consultori pubblici e privati accreditati della Regione.
– Centri di aiuto alla vita (CAV).
– ATS (Ex ASL).

RICEVERE IL CONTRIBUTO
In caso di gravidanza il contributo si riceve in due scadenze:
900 euro entro 60 giorni dalla validazione dalla domanda;
900 euro entro 30 giorni dalla presentazione della tessera sanitaria del neonato.
Per le nascite avvenute tra 1 maggio 2017 ed il 28 giungo 2017 i 1. 800 euro vengono dati in una unica soluzione.
In caso di adozione, i 1.800 euro vengono dati in un’unica soluzione dopo l’approvazione della domanda.
L’accredito del contributo avverrà da parte dell’Asl (ora ATS) sul conto corrente postale o bancario.

PER INFO
-Call Center Lombardia: 800.318.318 o 02.32323325 (da mobile) (da lunedì a venerdì 8:00-21:00 – sabato 8:00-20:00)
-Call Center Informatico Siage: 800.131.151 (da Lunedì a Sabato 8-20)
Uffici Territoriali Regionali
alla tua ATS (EX Asl) di zona o al tuo Consultorio

PER SAPERNE DI PIÙ
Pagina dedicata Regione Lombardia