Bonus Badanti o Baby Sitter Milano 2017 per 1.500 euro

bonus badante, baby sitter 1500 euro Milano 2017.volantino

E’ un sostegno economico, denominato anche  Buono Assistenza Familiare (BAF) per le   famiglie di Milano che hanno bisogno di un aiuto per persona anziana fragile o per un figlio minore di 8 anni. Si può richiedere dal 31 Maggio 2017.
Il contributo economico, come rimborso spese, è di 1.500 euro e viene dato una sola volta nel 2017.

REQUISITI:
persone anziane fragili di età pari o superiore a 60 anni non ricoverate stabilmente in R.S.A.;
• famiglie con figli minori fino a 8 anni;
• assunzione dal 1 Gennaio 2017 in poi con orario di lavoro non inferiore alle 15 ore settimanali;
• residenza nel Comune di Milano;
• cittadinanza italiana o di un Paese Unione Europea;
• immigrati di Paese extra UE famiglie con regolare permesso di soggiorno, rifugiati o con protezione sussidiaria;
• ISEE 2017 non superiore ad € 16.954,69;
• non ricevere altri contributi erogati dal Comune di Milano per la stessa finalità.

COME PRESENTARE LA DOMANDA
Occorre compilare il modulo domanda BAF ed allegare la seguente documentazione:
• ISEE 2017:
• copia del regolare contratto di assunzione stipulato dal 01/01/2017 in poi (per non meno di 15 ore settimanali);
• giustificativi della regolarità del rapporto di lavoro e dell’effettivo pagamento della retribuzione all’assistente familiare (MAV contributi Inps, buste paga).

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA
Presso lo sportello CuraMi/WeMi Trivulzio:
• Via Trivulzio 15 (MM1 Gambara)
Via Bezzi 10 (ingresso con parcheggio per autoveicoli) Tel. 02 40297643 / 4
fax 02 40297646

• Orari di apertura del servizio: lunedì e venerdì (9.30 – 11.30), mercoledì (15 -17).
Si consiglia di fissare un appuntamento

SCADENZE e PAGAMENTI
Le domande, potranno essere presentata fino al 30 Settembre 2017.
Il Comune, ricevute le domande, pagherà, in una unica soluzione, nei mesi di Settembre o Dicembre 2017, la cifra di euro 1.500.
I contributi saranno dati sino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili

PRIORITA’
• persone che vivono sole e prive di chi possa, anche per legge, occuparsi di loro;
• famiglie mono-genitoriali.
In caso di parità dei precedenti requisiti avrà la priorità chi ha ISEE 2017 inferiore.

Per poter accedere al contributo nel 2018 sarà necessario presentare nuovamente la domanda.

PER INFO: Tel. 02 40297643/4 (Sportello dedicato)

PER SAPERNE DI PIU’:
BAF BUONO ASSISTENZA FAMILIARE
SCHEDA INFORMATIVA