Bebè Card Milano per mamme disoccupate o casalinghe

Bebè Card Milano di 1.800 euro

Contributo economico deciso dal Comune di Milano per mamme disoccupate o casalinghe, con figli nati da Aprile 2017 poi e con ISEE 2017 non superiore a 16.954,95 euro.
E’ una carta elettronica, su cui saranno caricati ogni mese, per 12 mesi, 150 euro cumulabili da spendere per l’acquisto di beni e/o di servizi.
L’iniziativa, deliberata il 12 Ottobre, è anche conosciuta come Reddito di Maternità.

DOVE ACQUISTARE PRODOTTI E/O SERVIZI:
– I prodotti, come pappe e pannolini, potranno essere acquistati in una rete di punti di vendita convenzionati il cui elenco è disponibile su questo sito: www.wemi.milano.it/bebecard.
I servizi, come la tata, la baby-sitter o i vari servizi offerti dalla Cooperative , potranno essere acquistati recandoti presso gli spazi WeMi o collegandoti al sito www.wemi.milano.it/bebecard

AVENTI DIRITTO
Riceveranno il contributo le mamme di tutti i nuovi nati dall’1 aprile 2017 con questi requisiti:
1. residenza nel Comune di Milano al momento della presentazione domanda;
2. Cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
3. Cittadinanza di un Paese extra Unione Europea con il solo permesso di soggiorno (art. 5 del D. Lgs. 286/98) della durata di almeno un anno;
4. Cittadinanza di un Paese extra U.E. con lo status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria;
5. essere casalinga o disoccupata, o non aver ricevuto alcun contributo economico dal datore di lavoro per il periodo della maternità;
6. ISEE 2017 non superiore a 16.954,95 euro (come per l’assegno di maternità) di valore ISEE.
In caso di gemelli il contributo sarà dato per ciascun bambino.

COME PRESENTARE LA RICHIESTA
La mamma , per richiedere il contributo, entro 6 mesi dalla nascita del minore o dall’ingresso in famiglia in caso di adozione, deve andare presso uno dei CAF convenzionati portando:
-fotocopia della certificazione ISEE 2017;
fotocopia del permesso di soggiorno;
-copia dello stato di famiglia (o dello stato di famiglia del figlio se non è presente in quello della dichiarante);
-fotocopia di un valido documento d’identità.
La richiesta deve essere presentata entro 6 mesi dalla nascita.
Per tutti i nati nel mese di Aprile la scadenza per presentare la richiesta è comunque il 31 Ottobre 2017.

ASSEGNO DI MATERNITA’ DEI COMUNI
E’ conveniente, andando al Caf, presentare la richiesta della Bebè Card e dell’Assegno di maternità per disoccupate e casalinghe (euro 1694,45) in quanto i requisiti sono sostanzialmente uguali

PER INFO:
MAIL:
PSS.sostegnoalreddito@comune.milano.it
TEL.  020202 (Contact center Milano) oppure 02 884 48014 – 02 884 47635 – 02 884 63044 –
02 884 41619

PER SAPERNE DI PIU’:
PAGINA DEL COMUNE DI MILANO SULLA BEB’ CARD
ELENCO NEGOZI CONVENZIONATI
http://wemi.milano.it/spazi/
http://wemi.milano.it/quali-vantaggi/